3

Fondo a sostegno delle imprese produttrici di birre artigianali

Cos’è?

Il decreto legge 73/2021 riconosce, per l’anno 2021, un contributo a fondo perduto in favore dei birrifici artigianali.

A chi si rivolge?

L’agevolazione è riconosciuta ai birrifici in relazione al volume di birra complessivamente preso in carico nel registro della birra condizionata ovvero nel registro annuale di magazzino nell’anno 2020.

In cosa consiste l’agevolazione?

L’agevolazione è riconosciuta sotto forma di contributo a fondo perduto in misura pari a 0,23 euro per ciascun litro di birra del quantitativo complessivamente preso in carico, rispettivamente, nel registro della birra condizionata ovvero nel registro annuale di magazzino nell’anno 2020.

Quando si presentantano le domande?

Ai fini dell’accesso all’agevolazione, i birrifici in possesso dei requisiti presentano al Ministero un’apposita istanza, a decorrere dalle ore 12 del 20 gennaio 2022 e fino alle ore 12 del 18 febbraio 2022.

L’istanza deve essere trasmessa, via posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo indicato con successivo provvedimento del Direttore generale degli incentivi alle imprese del Ministero dello sviluppo economico.

CONTATTACI PER UNA PRIMA CONSULENZA GRATUITA (ANCHE ON LINE)
Social - Società cooperativa sociale - Corso Atella, 1 B - Succivo (CE) - P.Iva 03961860610 - Mail: social.soccoop@gmail.com